ibacamp2021

 

Arriva a Torino la IBA – International Basketball Academy – l’Alta Qualificazione che offrirà a professionisti e dilettanti la possibilità di incrementare le proprie capacità tecniche e mentali oltre che migliorare nei propri punti deboli legati al campo da gioco.
Uno staff, formato da tecnici e giocatori provenienti lavorerà sia sullo sviluppo delle capacità tecniche e tattiche dei giovani campioni sia di quelle atletiche, grazie a uno specifico progetto coordinato da TEOMAN ALIBEGOVIC, bandiera della Fortitudo Bologna, giocatore tra le altre dell’Alba Berlino, Trieste e Udine e allenatore della Snaidero e di Scafati.

Il camp organizzato con la collaborazione del Collegno Basket garantirà un appoggio e un coordinamento operativo di alto livello. Gli atleti svolgeranno inizialmente alcuni test di valutazione e potranno fornire specifiche richieste di lavoro individuale che serviranno come punto di partenza per migliorare le proprie capacità cestistiche e atletiche sotto la guida degli allenatori ccollegnesi come Ivano Leccia, Marco Spanu, Matteo Roselli, Rosso Stefano oltre a special guest a sorpresa che completeranno le nostre giornate di lavoro. Lo staff tecnico sarà completato dal preparatore fisico Chiara Zamperin e dalle analisi e studi del biologo nutrizionista della IBA camp  2021 Giorgia Monti.


ALLENAMENTI

Una media di 4 ore al giorno dedicate al basket: meeting video individuali e di gruppo di tecnica e miglioramento, allenamenti mirati a sviluppare la tecnica individuale, allenamenti di gruppo e gare. Allenamenti intensi variabili e personalizzati mirati al raggiungimento dei risultati programmati. 

Per quanto riguarda l'età, cerchiamo di strutturare lo stage di basket in maniera bilanciata e formiamo i gruppi per gli allenamenti tenendo conto del livello di basket di ogni atleta oltre che il valore fisico.
Gli atleti dilettanti e professionisti saranno comunque sempre divisi in gruppi a seconda della categoria di appartenenza. Il programma dei professionisti sarà specifico e variabile a seconda delle peculiarità degli atleti.   L’obiettivo del Camp di basket è sviluppare tecniche individuali e di squadra, partendo dal presupposto che la competitività e i tornei sono importanti tanto quanto lo sviluppo delle abilità tecniche.





A CHI E' RIVOLTO IL CAMP

Il camp è pensato per giocatori che vogliono realmente migliorare il loro gioco. Dilettanti e professionisti. Delle giovanili dalla Under 14 in avanti, uomini e donne.

Il camp sarà organizzato dal lunedì al venerdì nelle settimane dal

  • 28 giugno al 2 luglio (disponibili 15 posti)
  • 5 luglio al 9 luglio (disponibili 14 posti)
  • 12 luglio al 16 luglio (disponibili 14 posti) 

 

STRUTTURE

Le attività si svolgeranno interamente presso il Palacollegno con utilizzo di area dedicata alla preparazione fisica dell’atleta in collaborazione con Collegno Basket.


 

IL COSTO DEL CAMP
Il camp ha costi differenti a seconda delle categorie di atleti:

• Giovani da U14 a U23 tutte le categorie: 150 euro

• Giocatori Serie B/ Rookie A2 : 150 euro

• Professionisti Senior Serie A2 e Serie A: costo base 350 euro variabile a prezzo inferiore o superiore a seconda delle necessità dell’atleta

 

GIORNATA TIPO

Il camp non ha una giornata precisa poiché essendo una specializzazione solo con l’analisi dei singoli si potrà avere un programma definitivo delle attività. Mediamente possiamo considerare in una giornata tipo

  • Al mattino attivazione, campo per 90 minuti e preparazione fisica in un lasso di tempo fra le 09.30 e le 12.30 circa.
  • Al pomeriggio video, campo e consulenze per 2 ore fra le 14.00 e le 16.30.

 

Attività svolte durante la settimana:

 

Conference Basketball

Spesso l'allenamento comincia o finisce con video di basket che includono un'ampia gamma di temi: 

  • Psicologia e basket
  • I 10 comandamenti della panchina
  • Imparare guardando una partita di basket
  • Essere un giocatore di basket: pro e contro
  • Lavoro e successo
  • Allenamento al tiro e allenamenti di gruppo 

 

Training Session Starting

  • Riscaldamento iniziale con l’intero gruppo, attraverso un gioco dinamico e divertente basato sulle regole del basket


Individual Technical Station

Attenzione ai fondamentali del basket

  • Palleggio e Passaggio
  • ricezioni, blocchi
  • gioco senza palla


Physical Training

Preparazione fisica con CHIARA ZAMPERIN che lavorerà sui distretti muscolari funzionali alla pallacanestro oltre ad una gestione generalizzata di mantenimento per il periodo estivo.

 

Dribbling & Sessione di tiro

Palleggi in situazioni reali di tiro, pensati per correggere gli errori, migliorare la tecnica e aiutare i giocatori a perfezionare la loro tecnica: 

  • tiro libero, tiro da 3 punti, tiro in sospensione
  • passo indietro e tiro
  • spin move e passo europeo

 

TEAM WORK

Per alcuni tipi di esercizi è necessario un partner, come ad esempio per l’allenamento nei passaggi, blocchi, gioco 1x1, 2x2, 3x3 ... 



Il consulente Nutrizionista

GIORGIA MONTI biologa e nutrizionista interverrà durante il camp e insegnerà ai ragazzi come un’alimentazione corretta influisca sulla resa in campo, sulle energie, sulla forza e concentrazione dei propri ragazzi. Verrà spiegata la differenza di alimentazione da tenere durante l'anno per avere prestazioni eccellenti in campo e come gestire situazioni particolari, come una vacanza oppure il camp stesso, dove non è possibile decidere quello che si va a consumare.
Questa scelta porterà i ragazzi a nutrirsi correttamente e li renderà consapevoli della loro alimentazione. 


CLICCA QUI PER SCARICARE LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

INVIALA A Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 PER CONFERMARE LA TUA ISCRIZIONE